18 ottobre 2010

Distrazioni


Sono distratta, aspetto, aspetto, e per questo passo poco da queste parti, ma di fotine da postare ce ne sarebbero!
Per esempio questa: ieri abbiamo fatto i panini da hamburger, per cercare di allettare la fame dei miei piccoli conviventi, ma con risultato migliorabile, nel senso che Svevina si è pappata tutto con gusto (datele pane e carne e non smette più di mangiare!) Peppino ha divorato i panini, ma vuoti, degli hamburger neanche l'odore!
L'attesa è lunga (non di bambino si tratta, tranquilli) e mi sfilaccia piano piano! La mente va, ma poi si ferma e torna indietro, poi va di nuovo e qualche volta la lascio andare! Mentre io aspetto, voi fate i panini!

La ricetta è di Linda Collister ed è buonissima:
per 18 panini occorrono

650 g di farina bianca per pane
1 cucchiaio di sale
2 cucchiaini di zuccheri di canna
50 g di burro a cubetti
15 g di lievito fresco
400ml di latte tiepido
1 uovo grande sbattuto
semi di sesamo e papavero

La lievitazione è doppia, prima si fa lievitare l'impasto in una ciotola per un'oretta o fino a quando non raddoppia di volume, poi si formano i panini e si lasciano lievitare nella teglia per 45', prima di infornarli a 230° per 5' per poi abbassare la temperatura a 200' per altri 5/10'.

4 commenti:

  1. Ciao!!! Ma sono bellissimi!!!
    Da oggi ti seguirò...mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori!!!!!
    A presto!!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Lory!! vedrai la prossima ricetta: alle foto manca solo il profumo...

    RispondiElimina